facebook

BIKO é uno spazio creativo dal cuore soul-black 'n funk, situato nel quartiere della Barona, in via Ettore Ponti 40.

BIKO é associazione
transculturale, luogo di scambio e di relazioni, eventi musicali e autoproduzioni artistiche, aperto e in condivisone.

BIKO non è un bar né un locale.

È una associazione di promozione sociale affiliata ad ARCI la cui vita interna è regolata da uno statuto, che ti informa dei diritti e dei doveri, della possibilità di eleggere e di essere eletto negli organismi dirigenti, partecipare alle assemblee ed esprimere la tua opinione sulla vita sociale ed economica di questo circolo.

 

Per accedere alle attività devi essere socio ARCI. Se non sei mai stato tesserato, devi fare domanda direttamente presso la nostra segreteria o portare stampato e compilato il Modulo di Adesione al Tesseramento Arci per accedere ai servizi e e alle opportunita' offerte.

La tessera si rinnova di anno in anno, non è un biglietto di ingresso e non e' possibile rilasciarla senza formalità. La tessera ti da il diritto di partecipare alla vita associativa di questo circolo e di frequentare tutti i circoli che aderiscono ad ARCI su tutto il territorio italiano; ricordiamo che il gioco, la gioia e la felicità sono beni inalienabili di tutti che ognuno ha il diritto di preservare. Arci comitato provinciale milano.


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Il nostro impianto con Meeting Project!

Il buon ascolto è un principio educativo. Ascoltare bene aiuta a comprendere meglio.
Meeting Project  

Meeting Project ha voluto investire nell’ambito culturale in maniera proattiva installando un impianto audio EAW presso il Circolo Arci BIKO.

Il buon ascolto della musica è per il management di Meeting Project una priorità.

Il buon ascolto è un principio educativo. Ascoltare bene aiuta a comprendere meglio.

 

APPUNTAMENTI DI DICEMBRE 2018
lunedì 10 dicembre 2018 - dalle 20.30 - sottoscrizione 10€ + tessera ARCI

Corso di Tango con Alejandro Ferrante

Segue la Milonga Irriverente con musica orientata anche all'elettronica del tango nuevo
Biko Milonga  

Lunedì 10 dicembre 2018 - dalle 20.00

Corso di Tango al BIKO

con Alejandro Ferrante

- dalle 20.00 alle h. 22.00

lezione principianti e intermedi

 

Alejandro Ferrante Architetto, fotografo e pittore argentino, ha studiato tango a Buenos Aires per anni con maestri di profili internazionali. Balla da più di 20 anni ed insegna tango da 16. Con un suo stile personale acquisito attraverso gli anni di esperienza, intreccia il milonguero e il tango salon, dove l’abbraccio stretto ogni tanto si libera per dare spazio al gioco del movimento e della seduzione tra uomo e donna.

dalle 22.00 alle 2.00

La Milonga Irriverente di dj Ausländer ospita:
Gastón Pose in concerto

sottoscrizione 10€ + tessera Arci

La Milonga irRIVErente ritorna con la selezione di tango argentino e non argentino a cura di dj Ausländer
www.sullerivedeltango.it/

 

Gastón Pose in concerto

La Milonga Irriverente di dj Ausländer ospita Gastón Pose in concerto
Gastón Pose

dalle 22.00 alle 2.00

BIKO MILONGA - Milonga Irriverente - danze libere

Gastón Pose in concerto

 

Gastón Pose è un compositore, paroliere, cantante e chitarrista argentino, originario della rumorosa Cordoba, trapiantato a Bordeaux in Francia.

E' un scoperta del caso, un incontro fortuito in un viaggio estivo, di quelli che ti riempiono l'anima e ti regalano il sorriso.

La sua musica si rivolge alla poesia del Tango non attraverso il cliché del ricordo del passato, piuttosto al suo lato intimo e un po' fatato; la poesia delle sue canzoni è contemporanea e nei suoi Tanghi, Milonghe, Valses (e altra musica difficilmente etichettabile) ci sono tocchi di grande umorismo, una sorta di realismo magico e molte immagini che rendono la sua interpretazione un universo emotivo unico da ascoltare e ballare...

Prima e dopo il concerto, come sempre, si balla il tango argentino e non sulle selezioni musicali di dj Ausländer.
BIKO MILONGA - Milonga Irriverente - danze libere

La Milonga irRIVErente ritorna con la selezione di tango argentino e non argentino a cura di dj Ausländer
www.sullerivedeltango.it/

giovedì 13 dicembre 2018 - dalle 21.30 - ingresso 15/18€ + tessera ARCI

OSHUN Bittersweet World Tour

+ Steve Dub Djset (Akasoulsista)
OSHUN

giovedì 13 dicembre 2018

Apertura h 21.30 - inizio concerto h 22.30
ingresso 15€ + d.p: www.mailticket.it/evento/19964
in cassa 18€ // Tessera Arci obbligatoria
Admission only with Arci membership Card

BIKO Milano, Akasoulsista e Soulfood Promotions presentano:
OSHUN Bittersweet World Tour
+ Steve Dub Djset
(Akasoulsista)

Il duo hip hop / soul statunitense Oshun sono Niambi Sala (1995) and Thandiwe (1992), due ragazze originarie della East Coast che si definiscono 'the new goddess on the block'.
Hanno un immaginario decisamente spirituale e si riconoscono come rappresentanti dell’afrofuturism, movimento culturale che, in questi ultimi anni, sta movimentando di nuovo la società americana (e non solo questa). La loro musica è un mix di suoni digitali e acustici, un incontro tra hip hop e soul che 'connette allo spirito degli antenati per manifestare un domani più dolce per tutti', come hanno detto.

L’esordio risale al 2015, quando le due frequentano ancora il college alla New York University: il mixtape ASASE YAA attira subito le attenzioni del pubblico e di media come Rolling Stone, Vogue, The Fader o Huffington Post. Da qui in poi cominciano a suonare dal vivo, soprattutto negli Stati Uniti ma anche all’estero, come, per esempio, in Brasile.
Finiti gli studi, le due si concentrano a tempo pieno sulla musica e, dopo la pubblicazione di vari singoli, ad aprile 2018 danno alle stampe bittersweet vol. 1, il primo di una serie di album.
L’unica ospite del disco è Jorja Smith.
Le Oshun arrivano in Europa e per la prima volta in Italia sull’onda dei consensi ricevuti con questo album d’esordio ufficiale.

https://oshuniverse.com/

instagram.com/oshun/
facebook.com/oshuniverse

Prima e dopo il concerto è in programma il dj set black a cura di Steve Dub (Akasoulsista).

sabato 15 dicembre 2018 - h 22.00 - Ingresso 15€ + tessera Arci


Children Of Zeus in concerto
JZ:RF & FFFF - #friendswithbenefits
Children of Zeus

sabato 15 dicembre 2018
apertura porte h 21:30

Prevendite autorizzate 15,00 € disponibili sul circuito Mailticket
tessera ARCI obbligatoria

JZ:RF & FFFF - #friendswithbenefits with Children Of Zeus


Dopo l'edificante collaborazione estiva, prosegue il sodalizio tra Jazz:Re:Found e FAT FAT FAT Festival all'insegna del concept #friendswithbenefits, visione che esalta la complicità e il networking tra festival della rete Italian Music Festivals.
Il 15 Dicembre, insieme per la prima volta a Milano, JZ:RF e FFFF presentano al BIKO l'unica data italiana del tour invernale dei Children of Zeus, band di Manchester che sta catalizzando l'attenzione internazionale grazie alla sorprendente freschezza del repertorio Soul e Hip Hop della nuova scuola UK.   

“Il ritmo è l’anima della vita. L’universo intero gira intorno al ritmo. Ogni cosa ed ogni azione umana girano intorno al ritmo”. (Babatunde Olatunji)

Children Of Zeus
Manchester, un luogo particolare, un punto d'incontro in cui tante culture diverse convergono nel corso della storia. 'Madchester', il soprannome di quella città folle in cui divampò la Summer of Love, il luogo in cui lo storico club Hacienda gettò le basi della rave culture inglese, una città ferita dagli attentati del 1996, ma mai domata nelle sue selvagge notti.
E' qui nel 2004 che Konny Kon, Dj ed Mc inizia a lavorare con Tyler Daley, cantante soul di grande talento. I due si conosco in Francia durante un concerto in cui si esibiscono con le rispettive band.
La loro non sarà una storia di amore a prima vista.
Kon
continuerà a lavorare a lungo con il collettivo Broke'N'English.
Tyler
offrirà la sua voce ad artisti quali Goldie, LSB e Bugsy Malone.
Eppure la sincronia musicale e mentale di quell'incontro lascia un segno profondo che non può essere trascurato. Qualche anno dopo Kon fatica a trovare l'ispirazione e Daley riappare sulla sua strada. La proposta è quella di cantare sui suoi beat. Il gioco diventa in breve tempo tremendamente serio. I due si rendono conto che possono dare a Manchester e al mondo qualcosa fuori dagli schemi, la carica del soul e la potenza dei beat, un suono elegante ed inarrestabile, un equilibrio difficile da mantenere che richiede uno sforzo sovrannaturale, quasi divino.
Da qui il nome più indicato: Children Of Zeus.

lunedì 17 dicembre 2018 - dalle 20.30 - sottoscrizione al Corso + tessera ARCI

Corso di Tango con Alejandro Ferrante

Segue la Milonga Irriverente con musica orientata anche all'elettronica del tango nuevo
Biko Milonga  

Lunedì 17 dicembre 2018 - dalle 20.30

Corso di Tango al BIKO

con Alejandro Ferrante

- dalle 20.30 alle h. 22.00

lezione principianti e intermedi
sottoscrizione al corso + tessera Arci

 

Alejandro Ferrante Architetto, fotografo e pittore argentino, ha studiato tango a Buenos Aires per anni con maestri di profili internazionali. Balla da più di 20 anni ed insegna tango da 16. Con un suo stile personale acquisito attraverso gli anni di esperienza, intreccia il milonguero e il tango salon, dove l’abbraccio stretto ogni tanto si libera per dare spazio al gioco del movimento e della seduzione tra uomo e donna.

dalle 22.00 alle 2.00

BIKO MILONGA - Milonga Irriverente - danze libere

sottoscrizione 5€ + tessera Arci

La Milonga irRIVErente ritorna con la selezione di tango argentino e non argentino a cura di dj Ausländer
www.sullerivedeltango.it/

 

giovedì 20 dicembre 2018 - dalle 21.30 - ingresso 10€ + d.p. / tessera ARCI


DUTCH NAZARI live 

Tour Europeo (in Italia)
Dutch Nazari

giovedì 20 dicembre 2018

apertura h 21.30
Prevendite autorizzate 10 € + d.p. disponibili sul circuito Mailticket
tessera ARCI obbligatoria

DUTCH NAZARI live 
Tour Europeo (in Italia)


Esce il 16 novembre 2018 per Undamento 'Ce Lo Chiede L’Europa', il nuovo album di Dutch Nazari, prodotto da Sick et Simpliciter.
Dutch Nazari torna con il suo 'cantautorap' unico, atipico, sempre personale.
Sonorità elettroniche che ora si fanno più incalzanti, suoni stratificati che si mescolano con le metriche del rap e la cifra comunicativa dei poetry slam. Al centro del brano il testo: una carrellata di immagini, situazioni, eventi raccontati attraverso un flow mozzafiato ed una tagliente ironia.
Il 18 settembre è uscito Calma le Onde, primo brano estratto da Ce Lo Chiede L’Europa.

Dutch Nazari, classe 1989, è nato e cresciuto a Padova, dove all’età di 16 anni si è avvicinato alla scena hiphop, contribuendo a fondare il collettivo Massima Tackenza. Negli anni dell’università, l’incontro con il poeta Alessandro Burbank e con il producer Sick et Simpliciter (al secolo Luca Patarnello) lo portano ad avvicinarsi a sonorità elettroniche e a mescolare le metriche del rap con la cifra comunicativa dei poetry slam. Nel 2014 Dutch Nazari entra nel roster di Giada Mesi, etichetta fondata da Dargen D’Amico, con la quale nell’autunno dello stesso anno pubblica l’ep dal titolo Diecimila Lire. Interamente prodotto da Sick et Simpliciter, riscuote grande interesse sia da parte della critica che del pubblico, posizionandosi ai vertici delle classifiche dei 'migliori dischi del 2014' dei principali portali del settore.
Nell'estate del 2016 l’uscita dell’ep Fino a Qui prepara la scia per il primo album ufficiale: Amore Povero esce a marzo 2017 per Undamento/Giada Mesi. L'album è ancora una volta il frutto della collaborazione con Sick et Simpliciter, presente sia in studio nella realizzazione del progetto, che sul palco nelle performance live.
L’uscita dell’album Amore Povero porta alla consacrazione nazionale, con un tour di oltre sessante date in tutta Italia, e la partecipazione a festival di grande prestigio come il Mi Ami (Milano) e l'AMA Festival (Asolo). L’album riceve recensioni positive da riviste e giornali dall’estrazione più varia, da Rockit a La Repubblica, proiettando il progetto al di fuori del genere musicale rap.
Tra la fine del 2017 e l’inizio del 2018 escono due nuovi singoli: Qui da Poco e Mai Via.

venerdì 21 dicembre 2018 - dalle 22.00 - sottoscrizione 10€ + tessera ARCI

SOPRANOS - Guts and Steel Tour

ft. Roc Beats aka Dj Shocca / Bassi Maestro / Egreen
Sopranos

venerdì 21 dicembre 2018

Apertura h 22.00 sottoscrizione 10€ + Tessera Arci obbligatoria
Admission only with Arci membership Card

SOPRANOS - Guts and Steel Tour
ft. Roc Beats aka Dj Shocca / Bassi Maestro / Egreen

SOPRANOS è il nuovo dj set irripetibile proposto da tre icone dell’Hip Hop italiano: ROC BEATS aka DJ SHOCCA & Bassi Maestro ai giradischi, Egreen hosting.

Tra materiale inedito, produzioni storiche e il meglio del Boom Bap internazionale. 

BASSI MAESTRO e DJ SHOCCA ai piatti, suonando a quattro mani bombe classiche anni '90, il meglio delle loro produzioni, beats e materiale inedito.
EGREEN al microfono, scalda il pubblico tenendo testa al duo di dj/producers.

sabato 22 dicembre 2018 - dalle 22.00 - 7€ + tessera ARCI

BIKO BALKAN BOOGIE NIGHT!!

AL RASEEF in concerto + MADSOUNDSYSTEM Djset / BAKKANO Djset
Balkan Boogie Night

sabato 22 dicembre 2018

apertura porte h 22.00

Sottoscrizione 7€ + tessera Arci

BIKO BALKAN BOOGIE NIGHT
AL RASEEF in concerto

+ MADSOUNDSYSTEM DjSet / BAKKANO DjSet

Al Raseef (Ramallah) (live show)

Gli Al Raseef nascono a Ramallah, in Palestina, nel 2011. Il loro sound è caratterizzato da una fusione di musiche originarie dei balcani e dei paesi arabi, che richiamano fortemente le diverse sonorità dei popoli che si affacciano sul Mar Mediterraneo. La loro formazione è particolare, perché è costituita prevalentemente da strumenti a fiato, ottoni e ance, accompagnati da una sezione ritmica formata da chitarra elettrica e batteria.

Si formano come musicisti di strada, motivo per cui decidono di chiamarsi Al Raseef, che in arabo significa 'sul marciapiede'.
Nel 2014 il gruppo si trasferisce a Genova per studi musicali, e si espande, integrando due musicisti italiani. Il progetto, quindi, acquisisce un mix ricco di nuovi colori e sonorità, frutto dell'unione delle diverse origini e dei diversi background musicali dei componenti del gruppo.
Tale fusione, affiancata ad arrangiamenti peculiari che hanno influenze riconciliabili al jazz, funk e talvolta ai ritmi ska, dà vita a un sound molto originale.

Nel 2018 esce Mina Zena, il loro primo album.

Gli Al Raseef si sono esibiti in diversi eventi e festival in Palestina, come Wein A' Ramallah Festival, Rock to Bethlehem Christmas Festival, Palestine Iternational Festival in Toulkarem, Palesine Music Expo 2018 a Ramallah, e numerosi altri.
Nell'estate del 2018, la band ha svolto un tour nel Regno Unito, dove si è esibita in molteplici sale da concerto di Londra e Birminghnam e ha partecipato ai festival, Shambala e Greenbelt , concludendo la tournée, con l'ultima data organizzata dal collettivo Sofar Sounds, a Londra.

https://www.facebook.com/alraseefitaly/

Madsoundsystem (djset)
dal sottosuolo di vecchie città europee all'ombra dei vicoli mediterranei, dai grattacieli metropolitani della City alle foreste sudamericane: un dj set inaspettato, un'esperienza irripetibile a cavallo tra tutti i ritmi del mondo. 
https://www.facebook.com/Madsoundsystemdjset/

Bakkano (djset)
Bakkano è frutto del caso, come le cose più belle. Dal 2013 ha condiviso alcuni tra i palchi più importanti d'Italia con artisti del calibro di Shantel, Russkaja, Tricky, Dubioza Kolektiv, The Bluebeaters, Lucky Chops, España Circo Este, Ninos du Brasil, Raphael, Figli di Madre Ignota, Mastrioska, Tonino Carotone, New York Ska Jazz Ensemble, Rumatera, Cisco (Modena City Ramblers), Babbutzi Orkestar, Woody Gipsy Band, Vallanzaska. 
https://www.facebook.com/bakkanodj/

CORSI E LABORATORI
martedì 8 gennaio 2019 - dalle 19.30 alle 21.30 - tessera ARCI

Laboratori Creativi di CERAMICA

CORSO di Tecnica a Pollice
Laboratori Creativi di Ceramica

da martedì 8 gennaio 2019 - h 19.30 alle 21.30


Laboratorio Creativo di CERAMICA

METTI LE MANI IN PASTA...
E LIBERA LA TUA CREATIVITA'!!!


CORSO di Tecnica a Pollice
5 incontri da 2 ore
: 3 di foggiatura, uno di decorazione, uno di smaltatura
Età: ADULTI 16 – 90 anni
Iscrizione al Corso: 180€ + tessera Arci

Un vero tuffo nella creta per imparare a manipolarla e piegarla ai propri desideri creativi!
Da una semplice palla di argilla si impara a modulare il dialogo tra la materia e le proprie mani, per poi realizzare oggetti artistici e personali. Soddisfazione assicurata anche attraverso decorazione e smaltatura per ottenere i manufatti finiti!

Sono compresi nel costo tutti i materiali di lavorazione: argilla, engobbi e smalti.
Inoltre sono a disposizione gli attrezzi di lavoro quali mirette in legno, spugne, stecche, basi in legno, fogli acetato, carta piatti ecc.
Le due cotture sono incluse e l'allievo resterà in possesso degli oggetti realizzati.

Alessandra Attanasi
Diplomata in fashion design e gioiello, presso lo IED, apprende le tecniche ceramiche presso Scuola d'Arte Ceramica a Deruta del Maestro Ranieri. Nel 2004 apre il suo atelier vivArgilla, dove crea oggetti e gioielli in serie e pezzi unici, lavorati secondo le tradizionali tecniche dell'artigianato italiano, ma reinterpretati attraverso una raffinata ricerca stilistica e di tendenza con grande cura per il dettaglio e impreziositi da metalli preziosi.

www.facebook.com/vivArgilla

PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI:
vivargilla@gmail.com / +39 335 5712472 (Alessandra)

© 2007 B I K O - powered by www.kinkydigital.com