facebook
HOME/BIKO/MUSICA/CINEMA/ARCHIVIO/CONTATTI

BIKO é uno spazio creativo dal cuore soul-black 'n funk, situato nel quartiere della Barona, in via Ettore Ponti 40.

BIKO é associazione
transculturale, luogo di scambio e di relazioni, eventi musicali e autoproduzioni artistiche, aperto e in condivisone.

BIKO non è un bar né un locale.

È una associazione di promozione sociale affiliata ad ARCI la cui vita interna è regolata da uno statuto, che ti informa dei diritti e dei doveri, della possibilità di eleggere e di essere eletto negli organismi dirigenti, partecipare alle assemblee ed esprimere la tua opinione sulla vita sociale ed economica di questo circolo.

 

Per accedere alle attività devi essere socio ARCI. Se non sei mai stato tesserato, devi fare domanda direttamente presso la nostra segreteria o compilare il modulo di iscrizione almeno 24 ore prima di accedere ai servizi e e alle opportunita' offerte.

La tessera si rinnova di anno in anno, non è un biglietto di ingresso e non e' possibile rilasciarla senza formalità. La tessera ti da il diritto di partecipare alla vita associativa di questo circolo e di frequentare tutti i circoli che aderiscono ad ARCI su tutto il territorio italiano; ricordiamo che il gioco, la gioia e la felicità sono beni inalienabili di tutti che ognuno ha il diritto di preservare. Arci comitato provinciale milano.

BIKO re opening, via Ettore Ponti 40, Barona, Milano



Nuovo impianto con Meeting Project!

Il buon ascolto è un principio educativo. Ascoltare bene aiuta a comprendere meglio.
Meeting Project  

Meeting Project ha voluto investire nell’ambito culturale in maniera proattiva installando un impianto audio EAW composto da 6 casse e 2 subwoofer presso il Circolo Arci BIKO.

 

Nel settembre 2012 Fulvio Giovannelli, titolare di Meeting Project, ha iniziato a mappare il territorio milanese cercando una location adatta alle performance dell’impianto si è rivolto in prima battuta ad ARCI Milano e quindi al BIKO.

 

La cifra che contraddistingue la programmazione del BIKO è la ricerca di progetti musicali che uniscono lo strumentale con la tecnologia, la commistione di generi, l’armonia con i sintetizzatori.

La sintesi che ne deriva è molto vicino all’atteggiamento professionale e alla forma mentis dei professionisti che gravitano nelle stanze di Meeting Project.

Il buon ascolto della musica è per il management di Meeting Project una priorità.

Il buon ascolto è un principio educativo. Ascoltare bene aiuta a comprendere meglio.

APPUNTAMENTI DI DICEMBRE 2014

mercoledì 17 dicembre 2014 - dalle 21.30 - sottoscrizione 7€+ tessera ARCI


GIULIANO DOTTORI in concerto

Ultimo concerto del Tour L’ARTE DELLA GUERRA VOL. 1
A Toys Orchestra

mercoledì 17 dicembre 2014

dalle 21.30 - sottoscrizione 7 €+ tessera Arci 2014

 

Tambourine Out presenta:

GIULIANO DOTTORI in concerto

Opening Act:Calvino

Ultimo concerto del tour de L'Arte Della Guerra Vol.1
Scaletta SPECIALE, che conterrà diverse vecchie canzoni e diverse canzoni che faranno parte del Vol. 2, in arrivo nei prossimi mesi. 

L’ARTE DELLA GUERRA VOL. 1 è il disco della rinascita e della fiducia nel futuro, terzo album del cantautore milanese, uscito a marzo2014.
Un disco scritto e realizzato tra il 2008 e il 2012, anni caratterizzati da diverse e significative esperienze per Giuliano Dottori, cantautore arrivato al terzo disco solista e chitarrista dalle numerose esperienze, prima fra tutte quella negli Amor Fou.
L'Arte Della Guerra, il manuale di saggezza e tattica bellica di Sun Tzu ha fatto da cornice e al tempo stesso da sfondo, guidandolo in un percorso attraverso tour, valigie, traslochi, nuovi arrivi, partenze e rogiti.

“Se penso all’arte della guerra penso innanzi tutto a una ridefinizione della mia vita. Per me ha un senso quasi di rinascita. Insomma quel tipo di opera che si cerca di partorire quando si giunge al mezzo del cammin di nostra vita e si fanno i conti con il proprio bilancio personale”.

Il ritorno di Giuliano Dottori giunge a distanza di quattro anni dal precedente Temporali e Rivoluzioni e vede la presenza consolidata di Marco Ferrara al basso e di Mauro Sansone alla batteria, per un lavoro che non pone limiti e freni alla scrittura e che si concentra sul nucleo di ogni canzone.
L'Arte Della Guerra vol.1 è un album è rinnovamento stilistico e tematico, distanziandosi notevolmente dal contenuto dei precedenti lavori.
Giuliano Dottori incontra una maturità artistica e lirica che permette di scrivere un concept album diviso in due parti, in cui L'Arte Della Guerra vol.1 è il primo capitolo di questo nuovo romanzo in canzoni, a cui seguirà il logico secondo volume.
L'Arte Della Guerra è uscito per la nuova etichetta Musica Distesa, fondata dallo stesso Giuliano Dottori insieme al fratello viticoltore Corrado, figlia del Festival di Musica Distesa, che ormai da diversi anni si tiene tutte le estati nell’omonimo agriturismo di Cupramontana, nella zona dei Castelli di Jesi.
www.giulianodottori.it

Apertura porte: ore 21.30
Inizio concerti: ore 22.00

Infoline: + 39 340 8577123

venerdì 19 dicembre 2014 - dalle 23.00 - Sottoscrizione 6€ + tessera ARCI

SOUL FINGER presenta:

Sugar Daddy & the Cereal Killers Live

R'n'B, SOUL, Deep FUNK, Black ROCK 'n' ROLL, BOOGALOO, HIPSHAKERS

Soul Finger

venerdì 19 dicembre 2014

dalle 22.30 - Sottoscrizione 6€ + tessera Arci

 

SOUL FINGER presenta:

SUGAR DADDY & THE CEREAL KILLERS Live

+ BABARI e MANAKI NEKO DJSET

 

Dopo la strepitosa serata di Marzo con la band inglese Derrière e la psichedelia degli Al Doum & The Faryds a Settembre, questo mese Soul Finger ospita il Live di Sugar Daddy & the Cereal Killers, che di sicuro vi farà arroventare i piedi con balli indiavolati!

SOUL FINGER è viscerale, è fuori tempo e stonato.
SOUL FINGER
è la serata che farà rivivere il feeling di quelli strepitosi anni '60, delle loro balere intrise di sudore e alcool, luoghi di balli scatenati. Impossibile rimanere fermi, impossibile non 'sentire' la musica.

 

SUGAR DADDY & THE CEREAL KILLERS

Sugar Daddy & the Cereal Killers nascono nel 2009 a Milano grazie all’idea di Simone Caputo, alias Sugar Daddy, e al supporto del batterista Francis Needham e del bassista Roberto Boldi già impegnati insieme in progetti musicali in ambito blues.

La band è in poco tempo cresciuta includendo una sezione fiati compatta ed incisiva, composta da Luigi Napolitano, Roberto Dibitonto e Cosimo Pignataro e un pianista virtuoso, Alessio Pamovio, formando una solida band di sette musicisti.

Il loro sound è un mix di Rythm’n’Blues, Jive, Boogie e Rock’n’Roll con l’energia e l’impatto delle musica afroamericana degli anni ’40 e ’50.

Sugar Daddy & the Cereal Killers hanno partecipato a eventi come il Vintage Roots Festival (Ita), il Dolce Vita Vintage Festival (Croazia) e il Twist and Shout, condividendo il palco con nomi di fama internazionale dell’ambito vintage come Si Cranstoun (UK), Cherry Casino and the Gamblers (GER), Polecats (UK), Roy Collins Hot Club (GER) e Good Fellas (ITA).

Nel 2014 esce l’album Easy Tiger! il loro primo LP, disponibile presso i concerti e su tutte le principali piattaforme online.

https://www.facebook.com/sugardaddyandthecerealkillers

sabato 20 dicembre 2014 - sottoscrizione 5 € con tessera Arci 2014

SOUL BOUNCE Night

ft. DJ STEVE DUB (Urban Suite) & TURBOJAZZ (Futureground/CT-HI Records)

Soul Bounce Night

sabato 20 dicembre 2014

dalle 23.00 - sottoscrizione 5€ con tessera Arci

 

BIKO e Urban Suite presentano:

SOUL BOUNCE NIGHT

ft. DJ STEVE DUB (Urban Suite) & TURBOJAZZ (Futureground/CT-HI Records)

 

SOUL BOUNCE NIGHT ritorna l'appuntamento con la serata Black piu' Cool di Milano.
DJ STEVE DUB vi fa viaggiare con il Sound Urban piu' Hot di sempre.
R&B, SOUL, HIP HOP & FUNK dagli anni 70 ad oggi.

SOUL BOUNCE NIGHT ci riporta alle mitiche atmosfere da Club della Golden Era, non solo Back in the days ma tutto il meglio della Black Music in circolazione.

La voglia di ballare, sorridere e divertirsi. Per tutti coloro che amano questo genere e che sentono la mancanza di una serata che li rappresenti.

 

DJ Steve Dub (Urban Suite)

Stefano Lucarelli meglio noto come Steve Dub, deejay e produttore musicale Soul, RnB, Hip Hop, Reggae e Dancehall ha contribuito alla nascita del movimento "Club" a Milano e reso storico il famoso Soul To Soul.

Dj italiano ufficiale di Vibe (magazine di Q. Jones) negli ultimi 20 anni ha suonato per le feste di svariati artisti del calibro di Quincy Jones, Mary J. Blige, Spike Lee, Busta Rhymes, Wyclef Jean, Mariah Carey, Lenny Kravitz e molti altri.

Ha prodotto trasmissioni radiofoniche per diversi Network tra cui Milangeles Radio Capital, Handz Up Station One, Soulsista Radio Deejay e realizzato colonne sonore per sfilate Prada, Katharine Hamnett, Lawrence Steele

Tra le produzioni ci sono alcune tracce per la mitica etichetta Acid Jazz di Londra, Irene Lamedica, Emiliano Pepe, Radical Stuff, Darryl Pandy, Chief & Soci, Dj Enzo, Sacre Scuole, Dj Skizo,Golden Bass.

Attualmente lavora come produttore musicale per la sua etichetta Too Deep Records e collabora con Irene Lamedica a URBAN SUITE web radio.

Tommy Turbojazz (Futureground / CT-HI Records - ITA)

Tommy aka Turbojazz, inizia a collezionare vinili da metà anni 90' pubblicando per No More Hits Records. Influenzato dalla cultura Hip Hop esplorara tutte le sonorità black, dalle radici del funk e del jazz all' hitech electronic beatz passando per la rare grooves disco e la classic house.

Turbo ha suonato i suoi 'jazzy sets' in giro per tutta Italia ed Europa fino a NEW YORK dove ha vissuto nel 2010.

Rentrato in Italia è fondatore e dj residente della club night FUTUREGROUND e dell'etichetta CT-HI insieme a Parker Madicine.
https://soundcloud.com/turbojazz

lunedì 22 dicembre 2014 - dalle 20.00 - sottoscrizione al Corso + tessera ARCI

Corso di Tango con Alejandro Ferrante

Segue la Milonga Irriverente con musica orientata anche all'elettronica del tango nuevo
Biko Milonga  

Lunedì 22 dicembre 2014 - dalle 20.00

Corso di Tango al BIKO

con Alejandro Ferrante

- dalle 20.00 alle h. 22.00

lezione principianti e intermedi

 

Alejandro Ferrante Architetto, fotografo e pittore argentino, ha studiato tango a Buenos Aires per anni con maestri di profili internazionali. Balla da più di 20 anni ed insegna tango da 16. Con un suo stile personale acquisito attraverso gli anni di esperienza, intreccia il milonguero e il tango salon, dove l’abbraccio stretto ogni tanto si libera per dare spazio al gioco del movimento e della seduzione tra uomo e donna.

dalle 22.00 alle 2.00

BIKO MILONGA - Milonga Irriverente - danze libere

sottoscrizione 5€ + tessera Arci 2014

La Milonga irRIVErente ritorna con la selezione di tango argentino e non argentino a cura di dj Ausländer
www.sullerivedeltango.it/

 

© 2007 B I K O - powered by www.kinkydigital.com