facebook
HOME/BIKO/MUSICA/CINEMA/ARCHIVIO/CONTATTI

BIKO é uno spazio creativo dal cuore soul-black 'n funk, situato nel quartiere della Barona, in via Ettore Ponti 40.

BIKO é associazione
transculturale, luogo di scambio e di relazioni, eventi musicali e autoproduzioni artistiche, aperto e in condivisone.

BIKO non è un bar né un locale.

È una associazione di promozione sociale affiliata ad ARCI la cui vita interna è regolata da uno statuto, che ti informa dei diritti e dei doveri, della possibilità di eleggere e di essere eletto negli organismi dirigenti, partecipare alle assemblee ed esprimere la tua opinione sulla vita sociale ed economica di questo circolo.

 

Per accedere alle attività devi essere socio ARCI. Se non sei mai stato tesserato, devi fare domanda direttamente presso la nostra segreteria o compilare il modulo di iscrizione almeno 24 ore prima di accedere ai servizi e e alle opportunita' offerte.

La tessera si rinnova di anno in anno, non è un biglietto di ingresso e non e' possibile rilasciarla senza formalità. La tessera ti da il diritto di partecipare alla vita associativa di questo circolo e di frequentare tutti i circoli che aderiscono ad ARCI su tutto il territorio italiano; ricordiamo che il gioco, la gioia e la felicità sono beni inalienabili di tutti che ognuno ha il diritto di preservare. Arci comitato provinciale milano.

BIKO re opening, via Ettore Ponti 40, Barona, Milano


Nuovo impianto con Meeting Project!

Il buon ascolto è un principio educativo. Ascoltare bene aiuta a comprendere meglio.
Meeting Project  

Meeting Project ha voluto investire nell’ambito culturale in maniera proattiva installando un impianto audio EAW composto da 6 casse e 2 subwoofer presso il Circolo Arci BIKO.

 

Nel settembre 2012 Fulvio Giovannelli, titolare di Meeting Project, ha iniziato a mappare il territorio milanese cercando una location adatta alle performance dell’impianto si è rivolto in prima battuta ad ARCI Milano e quindi al BIKO.

 

La cifra che contraddistingue la programmazione del BIKO è la ricerca di progetti musicali che uniscono lo strumentale con la tecnologia, la commistione di generi, l’armonia con i sintetizzatori.

La sintesi che ne deriva è molto vicino all’atteggiamento professionale e alla forma mentis dei professionisti che gravitano nelle stanze di Meeting Project.

Il buon ascolto della musica è per il management di Meeting Project una priorità.

Il buon ascolto è un principio educativo. Ascoltare bene aiuta a comprendere meglio.

APPUNTAMENTI DI NOVEMBRE 2014
lunedì 17 novembre 2014 - dalle 20.00 - sottoscrizione al Corso + tessera ARCI

Corso di Tango con Alejandro Ferrante

Segue la Milonga Irriverente con musica orientata anche all'elettronica del tango nuevo
Biko Milonga  

Lunedì 17 novembre 2014 - dalle 20.00

Corso di Tango al BIKO

con Alejandro Ferrante

- dalle 20.00 alle h. 22.00

lezione principianti e intermedi

 

Alejandro Ferrante Architetto, fotografo e pittore argentino, ha studiato tango a Buenos Aires per anni con maestri di profili internazionali. Balla da più di 20 anni ed insegna tango da 16. Con un suo stile personale acquisito attraverso gli anni di esperienza, intreccia il milonguero e il tango salon, dove l’abbraccio stretto ogni tanto si libera per dare spazio al gioco del movimento e della seduzione tra uomo e donna.

dalle 22.00 alle 2.00

BIKO MILONGA - Milonga Irriverente - danze libere

sottoscrizione 5€ + tessera Arci 2014

La Milonga irRIVErente ritorna con la selezione di tango argentino e non argentino a cura di dj Ausländer

cortine d'annata (o dannate) a cura del cortinad'or mariano rano
www.sullerivedeltango.it/

 

mercoledì 19 novembre 2014 - dalle 21.30 - sottoscrizione 10€ + tessera Arci

WILDBIRDS AND PEACEDRUMS Live

Wildbirds and Peacedrums

mercoledì 19 novembre 2014

dalle 21.30 - sottoscrizione 10 € + tessera Arci

 

Tambourine OuT, Sherpa Live e BIKO Milano presentano:

WILDBIRDS AND PEACEDRUMS Live

Wildbirds & Peacedrums tornano con un nuovo album dopo 4 anni di silenzio.
Intitolato Rhythm, il nuovo album che vedra' la luce il 3 novembre, e' la visione feroce e singolare del duo marito e moglie Mariam Wallentin e Andreas Werliin.
Un album diretto, intenso e potente che cattura la forza dei loro live.
L'album e' anticipato dal primo singolo The Offbea', lanciato il 3 settembre 2014

giovedì 20 novembre 2014 - dalle 21.30 - sottoscrizione 10€ + tessera Arci

BIRDPEN - concerto ANNULLATO!

Birdpen

giovedì 20 novembre 2014

BIRDPEN - concerto ANNULLATO!

Barley Arts è spiacente di annunciare che il concerto dei Birdpen previsto per il 20 novembre al Biko di Milano è ANNULLATO.

IMPORTANTE! Chi avesse già comprato un biglietto è invitato a richiederne il rimborso presso lo stesso punto vendita in cui è avvenuto l’acquisto entro e non oltre il 30 novembre 2014.

venerdì 21 novembre 2014 - dalle 22.00 - sottoscrizione 10€ + tessera Arci

GHEMON in concerto

prima e dopo il concerto djset Funk / Soul / hip hop

Ghemon

venerdì 21 novembre 2014

dalle 22.00 - sottoscrizione 10 € + tessera Arci

 

Tambourine Out, Sherpa Live e BIKO Milano presentano:

GHEMON in concerto

 

prima e dopo il concerto (fino alle 04.00) djset con:
Tommy Turbojazz (Futureground / CT-HI Records - ITA)

https://soundcloud.com/turbojazz

Gianluca/GHEMON, attivo come writer e rapper fin da giovane, è uno dei più talentuosi e apprezzati artisti hip hop italiani. Negli anni ha saputo rinnovare il suo personalissimo stile, caratterizzato da temi profondi e rime molto curate, che fanno di lui un artista a metà tra un cantautore e un rapper: un caso quasi unico all'interno della scena rap italiana.
Nel 2005 pubblica gratuitamente sotto il nome di Ghemon Scienz il primo ep solista Ufficio Immaginazione, che riscuote un buon successo da parte di critica e pubblico.
Nel marzo 2007, esce il mixtape Qualcosa cambierà, progetto che vede la collaborazione di nomi noti della scena come Kiave, Bassi Maestro, Mistaman e il produttore americano Marco Polo.
La rivincita dei buoni esce a dicembre 2007 distribuito da Self.
Nel 2009 collabora con Dj Tsura e con il produttore Fid Mella e produce il disco E poi, all'improvviso, impazzire, con cui definisce una volta per tutte il suo territorio musicale: rap mescolato al soul, al funk, al jazz e alla musica cantautorale italiana.
Nel 2010 Ghemon pubblica l'ep EMbrionALE sotto lo pseudonimo di Gilmar, progetto sperimentale che alterna poesia e musica per colonne sonore, stampato in edizione limitata che termina nei primi giorni di uscita.
Qualcosa è Cambiato è il titolo dell’album di Ghemon, uscito nel 2012 per Macro Beats, in cui i testi raccontano di quotidianità e rapporti interpersonali, regalando una visione umana e onesta lontanissima dagli slogan e dai clichè a cui il rap italiano ci ha abituato negli ultimi anni. Album che segna sicuramente la maturazione artistica di Ghemon, che alterna ritmi Jazz, Soul e Funk, alternando canto e rap.
Sempre nel 2012 Ghemon partecipa alla realizzazione dell'EP Per la mia gente/For my people insieme a Bassi Maestro e al beatmaker newyorkese Marco Polo, uno dei più influenti produttori dell'HipHop underground americano. Fabri Fibra collabora con Ghemon nel brano Teoria e pratica RMX, che vede anche la partecipazione di Mecna.
Nel 2013 esce Dove sei, bonus track del nuovo album di Neffa.
Sempre 2013 rilascia come regalo ai fan il singolo Grey Goose Blues in freedownload. Il singolo, prodotto da Max Fisher, rappresenta un vero e proprio manifesto di ciò che Ghemon ha vissuto nei suoi ultimi due anni: i successi, le incomprensioni, le paure, le gioie di un trentenne che è riuscito dopo anni di sacrifici a ritagliarsi il suo spazio all'interno della scena musicale italiana.
A dicembre esce Aspetta un Minuto, mixtape, che raccoglie nuovi pezzi con strumentali originali, numerosi inediti, canzoni riarrangiate con una live band e rarità selezionate e mixate da Dj Tsura.
Nel maggio 2014 esce ORCHIdee, un album interamente suonato con strumenti veri, prodotto e registrato tra Milano e i Red Bull Studios di Amsterdam dal producer di fama internazionale Tommaso Colliva (Muse, Calibro 35, Afterhours, Ministri) e dal giovane e talentuoso Marco Olivi. A questo progetto hanno partecipato tutti nomi di prim'ordine all'interno del panorama musicale italiano: Patrick Benifei (Casino Royale e Bluebeaters), Enrico Gabrielli (Calibro 35, Vinicio Capossela, Mike Patton), Fabio Rondanini (Calibro 35 e John Parish), Rodrigo D'Erasmo (Afterhours), Daniel e Ramiro (Selton), Gabriele Lazzarotti (Daniele Silvestri, Niccolò Fabi), Paolo Ranieri e Francesco Bucci (Baustelle, Dente, Le Luci della Centrale Elettrica).
ORCHIdee esprime una ricchezza musicale e lessicale che affonda le sue radici nella black music e nel rap sfociando in numerose parti cantate in cui Ghemon dimostra di essere maturato, approcciandosi con umiltà e attenzione a uno stile vocale inedito, sempre più vario e strettamente personale.


H 22.00 - Ingresso 10€ con tessera Arci
Biglietti disponibili in prevendita sul circuito TicketOne
Infoline: +39 340 8577123

sabato 22 novembre 2014 - dalle 22.00 - sottoscrizione 10€ + tessera Arci

GHEMON in concerto

prima e dopo il concerto SOUL BOUNCE djset ft. STEVE DUB

Ghemon

sabato 22 novembre 2014

dalle 22.00 - sottoscrizione 10 € + tessera Arci

 

Tambourine Out, Sherpa Live e BIKO Milano presentano:

GHEMON in concerto

Si aggiunge una nuova data al concerto milanese di Ghemon, previsto per il 21 novembre
al circolo Arci BIKO di Milano.
A seguito all'ottimo andamento delle prevendite, l'artista ha deciso di raddoppiare sabato 22 per dare la possibilità a quanti più fans possibile di assistere alla presentazione del già acclamato Orchidee. Doppio appuntamento con Ghemon, venerdì 21 e sabato 22 novembre 2014, al circolo Arci Biko di via Ettore Ponti 40, Milano.

 

prima e dopo il concerto (fino alle 04.00)
URBAN SUITE ft. DJ STEVE DUB (Urban Suite)

R&B / SOUL / HIP HOP / FUNK

H 22.00 - Ingresso 10€ con tessera Arci
Biglietti disponibili in prevendita sul circuito TicketOne
Infoline: +39 340 8577123

sabato 22 novembre 2014 - sottoscrizione 5 € con tessera Arci 2014

SOUL BOUNCE Night

R&B, NuSoul, NuJazz, Hip Hop and Funk ft. DJ STEVE DUB

Soul Bounce Night

sabato 22 novembre 2014

prima e dopo il live di GHEMON

 

SOUL BOUNCE NIGHT

R&B, NuSoul, NuJazz, Hip Hop and Funk ft. DJ STEVE DUB

 

SOUL BOUNCE NIGHT ad aprire e a seguire il concerto di GHEMON ritorna l'appuntamento con la serata Black piu' Cool di Milano.
DJ STEVE DUB vi fa viaggiare con il Sound Urban piu' Hot di sempre.
R&B, NU SOUL, NU JAZZ, HIP HOP & FUNK dagli anni 70 ad oggi.

SOUL BOUNCE NIGHT ci riporta alle mitiche atmosfere da Club della Golden Era, non solo Back in the days ma tutto il meglio della Black Music in circolazione.

La voglia di ballare, sorridere e divertirsi.

Per tutti coloro che amano questo genere e che sentono la mancanza di una serata che li rappresenti.

 

DJ Steve Dub

Stefano Lucarelli meglio noto come Steve Dub, deejay e produttore musicale Soul, RnB, Hip Hop, Reggae e Dancehall ha contribuito alla nascita del movimento "Club" a Milano e reso storico il famoso Soul To Soul.

Dj italiano ufficiale di Vibe (magazine di Q. Jones) negli ultimi 20 anni ha suonato per le feste di svariati artisti del calibro di Quincy Jones, Mary J. Blige, Spike Lee, Busta Rhymes, Wyclef Jean, Mariah Carey, Lenny Kravitz e molti altri.

Ha prodotto trasmissioni radiofoniche per diversi Network tra cui Milangeles Radio Capital, Handz Up Station One, Soulsista Radio Deejay e realizzato colonne sonore per sfilate Prada, Katharine Hamnett, Lawrence Steele

Tra le produzioni ci sono alcune tracce per la mitica etichetta Acid Jazz di Londra, Irene Lamedica, Emiliano Pepe, Radical Stuff, Darryl Pandy, Chief & Soci, Dj Enzo, Sacre Scuole, Dj Skizo,Golden Bass

Attualmente lavora come produttore musicale per la sua etichetta Too Deep Records e collabora con Irene Lamedica a URBAN SUITE web radio.

lunedì 24 novembre 2014 - dalle 20.00 - sottoscrizione al Corso + tessera ARCI

Corso di Tango con Alejandro Ferrante

Segue la Milonga Irriverente con musica orientata anche all'elettronica del tango nuevo
Biko Milonga  

Lunedì 24 novembre 2014 - dalle 20.00

Corso di Tango al BIKO

con Alejandro Ferrante

- dalle 20.00 alle h. 22.00

lezione principianti e intermedi

 

Alejandro Ferrante Architetto, fotografo e pittore argentino, ha studiato tango a Buenos Aires per anni con maestri di profili internazionali. Balla da più di 20 anni ed insegna tango da 16. Con un suo stile personale acquisito attraverso gli anni di esperienza, intreccia il milonguero e il tango salon, dove l’abbraccio stretto ogni tanto si libera per dare spazio al gioco del movimento e della seduzione tra uomo e donna.

dalle 22.00 alle 2.00

BIKO MILONGA - Milonga Irriverente - danze libere

sottoscrizione 5€ + tessera Arci 2014

La Milonga irRIVErente ritorna con la selezione di tango argentino e non argentino a cura di dj Ausländer

cortine d'annata (o dannate) a cura del cortinad'or mariano rano
www.sullerivedeltango.it/

 

martedì 25 novembre 2014 - dalle 21.30 - sottoscrizione 6€ + tessera Arci

MARIA ANTONIETTA in concerto

Maria Antonietta

martedì 25 novembre 2014

dalle 21.30 - sottoscrizione 6 € + tessera Arci

 

Tambourine OuT presenta:

MARIA ANTONIETTA in concerto

Maria Antonietta, Letizia Cesarini, è una ragazza con la chitarra e litri di sangue versato.
Dopo aver autoprodotto il suo primo disco nel luglio 2010 Marie Antoinette wants to suck your young blood, fonda a Pesaro il progetto shoegaze Young Wrists, che si sciolgono nel 2011.
Il secondo lavoro, dal titolo Maria Antonietta esce nel 2012 per Picicca Dischi.
L'album, registrato e prodotto da Dario Brunori (Brunori Sas), contiene molte influenze vocali e artistiche che rimandano a grandi cantanti italiane come Nada, Carmen Consoli eCristina Donà, ma l'animo punk di Maria Antonietta fa pensare anche a PJ Harvey e Courtney Love.
Dopo un tour acustico, nel 2013 pubblica il singolo Animali, che segna il debutto con l'etichetta discografica La Tempesta Dischi. Il singolo è accompagnato da una cover di Non ho l'età di Gigliola Cinquetti e dal videoclip di Animali.

Nel 2014 esce Sassi, disco pubblicato da La Tempesta Dischi
Un disco minimale e sincero, sincero come tutte le cose che sono uscite dalla sua bocca. Un disco descritto così bene da Gino Castaldo su Repubblica come "Notevole, ribollente, post punk, ben scritto e pieno di oblique passioni".

giovedì 27 novembre 2014 - dalle 21.30 - sottoscrizione 7€ + tessera Arci

PLASTIC MADE SOFA+
JOHANN SEBASTIAN PUNK

Plastic Made Sofa

giovedì 27 novembre 2014

dalle 21.30 - sottoscrizione 7 € + tessera Arci

Tambourine OuT presenta:

PLASTIC MADE SOFA + JOHANN SEBASTIAN PUNK
--- BRAND NEW NIGHT! ---

PLASTIC MADE SOFA

A meno di un anno dalla pubblicazione di Whining Drums, secondo album interamente autoprodotto dei Plastic Made Sofa, continua il fortunato e meritato Whining Drums Tour che li ha portati a esibirsi su oltre 60 palchi di tutta Italia e che li ha recentemente visti suonare nei più importanti Festival estivi della penisola.

Protagonisti della recente polemica virale sollevata dal mensile Rolling Stone insieme agli U2 - articolo: http://www.rollingstone.it/musica/news-musica/u2-ma-dai-copiate-i-video/ , hanno raccolto più di 1.400 condivisioni e più di 6.000 visualizzazioni in poche ore.

Vantano un percorso ricco di grandi soddisfazioni e traguardi: produttori di un sound accattivante, sperimentale, ha il grande pregio di dare un volto moderno al desiderio di essere altrove.
Il loro nuovo album Whining Drums, completamente autoprodotto e uscito a dicembre 2013, consacra le loro doti compositive.
Reduce da un debutto internazionale con un lungo tour in California, la band torna in scena con questo nuovo lavoro esotico, speziato, in cui vengono sperimentati sound tratti dal panorama world.
E' un viaggio che conduce a mondi altri, attraverso riverberi e colori, nelle profondità marine, desertiche e spaziali.

http://www.youtube.com/watch?v=Nu7_C79P900
www.plasticmadesofa.com


JOHANN SEBASTIAN PUNK

Si chiama Johann Sebastian Punk: ha poco più di vent’anni, cova piani catastrofici, ha dichiarato guerra alla spontaneità, è un eroe decadente intenzionato a riportare un’immagine dionisiaca di bellezza laddove questa è stata sostituita da un grigio e sordido provincialismo.
Enrico Ruggeri lo ha scoperto e voluto sul palco del MEI di Faenza per festeggiare i propri trent’anni di carriera.
Beatrice Antolini, appena ha ascoltato il suo progetto, ne ha apprezzato la fantasia nella melodia libera e senza schemi, l'estro e la personalità fuori dal tempo.
Presenta il suo primo album More lovely and more temperate con la produzione esecutiva di Beatrice Antolini.
Johann Sebastian Punk parla e canta in inglese. E’ un inglese artefatto, goffo, parodistico, volutamente caricaturale, sgrammaticato, incomprensibile, lingua franca e universale di un mondo che sembra quasi chiederle in ginocchio di essere imprecisa, impura, distante da quella perfezione che lo Shakespeare che lo ispira fu capace di conferirle.

https://www.facebook.com/johannsebastianpunk

Ingresso 7 euro con tessera Arci
Inizio concerti: ore 22.00
Infoline: 340 8577123

venerdì 28 novembre 2014 - dalle 22.00 - sottoscrizione 10€ + tessera Arci

BOOGALOO club 11^ ANNIVERSARY!

W/ The Bluebeaters live!!! (RK / King Size Records)

Blue Beaters

venerdì 28 novembre 2014

dalle 22.00 - sottoscrizione 10 € + tessera Arci

 

Record Kicks proudly presents:

BOOGALOO club 11^ ANNIVERSARY!
w/ The Kings of Rock Steady (original line up)
THE BLUEBEATERS live!!! (RK / King Size Records)

Special guest djs: Luis & Jimmy (Soulful TO)
Residents djs: Nick Recordkicks & Sir.Viner

Stop Making Love, World's Fair, Here I Come, Simmer Down, Skaravan, Tell Me Now, Artibella, How Many Times, There's a Reward… the Kings of Rock Steady are Back!

A seguire Northern Soul, Latin Soul, R&b, Boogaloo, Jamaican Ska & Rock Steady ...
All-night long on original 45s.

BOOGALOO, la club night organizzata da Record Kicks dedicata alle sonorità deep funk & latin soul rigorosamente a 45 giri, compie 11 anni e vi invita a festeggiare con i re incontrastati del BlueBeat / Rock Steady, The BlueBeaters! In formazione originale e con un set più esplosivo che mai. 

Dopo un anno di tour ininterrotto ed il doppio singolo appena uscito per Record Kicks – entrato in rotazione su BBC 2, KCRW Los Angeles e Le MouvThe Bluebeaters tornano a suonare a Milano venerdì 28 Novembre all'Arci Biko e presentano in anteprima il nuovo singolo di Natale.

I Saw Mommy Kissing Santa Claus, questo il pezzo scelto dalla band, è un singolo delle Ronettes, realizzato nel 1963 per A Christmas Gift for You, album di Natale fortemente voluto e prodotto da Phil Spector. Curioso come questo disco, che ora è un classico natalizio, sia stato un flop appena uscito e sia diventato un successo solo nel 1972 ripubblicato dalla Apple.
Il brano sarà in free download da martedì 1 dicembre ed è un "cadeau" Natalizio che anticipa il nuovo album in studio della band, che uscirà per Record Kicks nella prossima primavera.

I Bluebeaters nascono nel 1994 da un’idea di un gruppo di amici musicisti di Casino Royale, Africa Unite e Fratelli di Soledad, per fare una one night 'Giamaicana' all’Hiroshima Mon Amour, storico locale torinese. Quella che doveva essere una one night band si è però trasformata in uno dei gruppi di punta della scena indipendente italiana, anche grazie a quattro album in studio, due dischi d’oro vinti e centinaia di concerti per tutta la penisola. 
Dopo una pausa forzata e la separazione da Giuliano Palma, il 2014 è stato un anno di svolta per i Bluebeaters: il ritorno alla vecchia formazione originale con l’inserimento di Pat Cosmo (Casino Royale) alla voce, i festeggiamenti per i 20 anni di carriera, nuovi singoli ed un recupero del suono originale, più 'roots' e 'vintage' degli esordi.

Prima e dopo il concerto dei Bluebeaters si balla con gli special guest Luis & Jimmy della Soulful Torino Records ed i dj resident Nick Recordkicks & Sir.Viner

Apertura porte 22.00
Inizio concerto ore 23.00 (puntuali)
Ingresso 10euro + Tessera ARCI
Vi consigliamo di arrivare presto...
USE IT! BEFORE YOU LOOSE IT!

sabato 29 novembre 2014 - dalle 22.00 - sottoscrizione + tessera Arci

LUCAS SANTTANA in concerto

a seguire: FAVELA SHANTI DJset ft. FRANK SICCARDI (Irma Records)

Lucas Santtana

sabato 29 novembre 2014

dalle 22.00 - sottoscrizione 15€ + tessera Arci

 

LUCAS SANTTANA in concerto
prima e dopo il concerto:
FAVELA SHANTI DJset ft. FRANK SICCARDI (Irma Records)

Lucas Santtana (1970) torna sullo stesso palco della sua prima apparizione dal vivo in Italia di due anni fa, quello del Circolo Arci BIKO di Milano, per presentare il suo sesto album, il terzo realizzato fuori dal Brasile, Sobre Noites e Dias (No Format).

Dall'inizio della carriera, nella prima metà degli anni novanta, a oggi, l’artista di Salvador (Bahia) ha collaborato con vari artisti tra cui Caetano Veloso, Gilberto Gil, Arto Lindsay, Marisa Monte e Daniela Mercury. E anche per questo nuovo album, il più elettronico della sua carriera, Santtana ha coinvolto vari ospiti di prestigio: l'attrice Fanny Ardant, il rapper francese Féfé, la band afro-punk di Sao Paulo Metá-Metá, il violoncellista Vincent Segal, l’esponente carioca del ritmo nord-brasiliano "technobrega" Omulu e il dj e producer tedesco Daniel Haaksman.
L’album è stato registrato tra Parigi e varie città del Brasile.


Figlio di un impiegato di una casa discografica, sin da bambino Santtana frequenta molti concerti e inizia presto a suonare il flauto in varie orchestre dello stato di Bahia, per poi, negli anni novanta, collaborare a stretto contatto con Gilberto Gil per vari anni.
Nel frattempo diventa polistrumentista ed esordisce da solista nel 2000.
Da allora, in ogni album che firma, dimostra il suo eclettismo musicale e la sua apertura a nuovi suoni e ritmi di cui regolarmente si appassiona. In movimento tra acustica ed elettronica, la musica di Santtana è electro-pop d’autore con accenti brasiliani tradizionali e contemporanei.

http://www.youtube.com/watch?v=oBmai1kszfQ
http://www.youtube.com/watch?v=DootzirnK8A
http://www.youtube.com/watch?v=S--11avFoV4
https://www.facebook.com/lucas.santtana.official

In apertura si esibirà ESTèRE, artista neozelandese che ha esordito ufficialmente la scorsa primavera ma si è già esibita in mezzo mondo.
ESTèRE produce la sua musica con l’apporto esclusivo di un MPC che ama chiamare Lola.
Il suo genere musicale, definito Electric Blue Witch hop, soprattutto grazie alle capacità vocali, confina con il neo-soul.

Non a caso c’è chi l’ha già accostata a Erykah Badu, a cui ha anche aperto un concerto.
http://www.estere.co.nz/
https://www.facebook.com/ EstereLola
https://www.youtube.com/ watch?v=3KVjT5d0OUc


Apertura porte 22.00
Inizio concerto ore 23.00
Ingresso sottoscrizione + Tessera ARCI

© 2007 B I K O - powered by www.kinkydigital.com