ARCHIVIO MARZO 2008
sabato 1 marzo 2008 - dalle 22.30 - ingresso 5 Euro con tessera ARCI
KANADA KAOSZ (Radio Tilos Budapest)
:: FUNK :: DISCO :: HIP HOP :: OLD SCHOOL JUNGLE :: BAILE :: KUDURU:: FUNK BREAKS ::
Kanada Kaosz

RADIO ZEROGRAVITY PRESENTA: POLENTA EXOTICA
Nasce una nuova dimensione dell'entertainment dove il nord si intreccia con il sud, gira a sinistra verso i Balcani, schizza in Asia passando poi dall'Angola e rientra da Marsiglia facendo breve sosta a Lisbona, supera le Alpi ed arriva a Milano.
Contaminazione di suoni, suoni rotondi e funky per ballare in una dimensione consona al vostro desiderio di spazio e tempo, right tempo!
Una crowd eclettica, gangli pulsanti nella metropoli come Dj Mao e la direzione del Biko che ci accompagnerà in questa avventura con una rassegna video vintage.

Per la prima volta in Italia Dj KANADA KAOSZ (Tilos Radio Budapest) per una serata di funk, hiphop, reggae, disco, oldshool jungle, exotica.

Lo accompagnano alla consolle:

Dj JAZZGHISA (Latin, Broken Beat, Eclectic)
Dj MAO overmind musik (Funky Breaks)

KANADA KAOSZ le sue sono borse capienti di vinili 45 giri uniti ad una sapienza ed ironia acquisite in anni di programmazione dalle 20 alle 22 domenicali sulle onde nazionali di Radio Tilos (proibita). Lo abbiamo incrociato in varie consolle nei principali festivals e clubs dove ha diviso la consolle con artisti come Mr.Scruff, Dj Yoda, Bono Vox, Afroziraf, Yonderboi e Szagar.

Kanada Kaosz at Tilos Radio

myspace.com/zerogravitynet
www.radiozerogravity.net

 
lunedì 3 marzo 2008 - dalle 21.00 - ingresso libero con tessera ARCI
BLOW YOUR HEAD! Blaxploitation time!
Rassegna di proiezioni dedicate alla cultura cinematografica afroamericana
Influential and controversial, the "blaxploitation" genre introduced such actors as Richard Roundtree, Fred Williamson and especially Pam Grier as the stylish avatars of a new, aggressive brand of African-American pride and self-reliance, born out of the fires of Watts and Detroit and the blood of King and Malcolm X.
The films allowed black men and women to participate as heroes for the first time in blazing fantasies of revenge and empowerment against evil white people, who often proved to be the ultimate source of ghetto oppression.
Tnt Jackson  

ore 21.00

TNT JACKSON (USA 1974)
by Cirio H. Santiago, con Jeanne Bell
Film d'azione, ambientato nelle Filippine, che vede la statuaria ex playmate Bell nel ruolo di un'esperta di karate alla ricerca del fratello scomparso e che riempie di calci chiunque incontri sulla sua strada. Un classico della "blaxploitation", in cui le camicette della Bell si strappano all'inizio di ogni scena di combattimento.

ore 23.00

JAMES BROWN Live in Montreux 1981 (113')

'Soul Brother No. 1', 'The Godfather Of Soul,' 'Mr Dynamite', sono gli appellativi che James Brown si è guadagnato nel corso della sua carriera.
Icona della musica nera americana ha contribuito allo sviluppo del soul negli anni sessanta e del funk nei settanta.
Non c' è un' altro artista R&B che ha il suo stesso numero di hit negli Stati Uniti, i suoi singoli sono entrati nelle classifiche di tutto il mondo. Uno dei tratti distintivi di James Brown è la sua resa dal vivo, con performance 'incendiarie' di cui quella di Montreux ne è una prova evidente.

In questo concerto canta le sue più grandi hit con il suo solito stile estroverso che lo ha reso famoso.


(vedi il programma)

giovedì 6 marzo 2008 - dalle 21.00 - ingresso 3 Euro con tessera ARCI
* * * * * * * BIKO SESSIONS * * * * * * *
from dubstep to techno presentano: Mbst8 (NoHumanNoCry live)
NHNC  

NoHumanNoCry & Technoresistance presentano

*****Biko Sessions*****
from dubstep to techno


dalle 21.30

Dj Pablito el Drito (dubstep/grime) & Guest Mc's

dalle 23.00

Mbst8 (NoHumanNoCry live)

TECHNO RESISTANCE è un progetto musicale/multimediale che nasce dall’esigenza di trovare nuovi spazi, tempi, modi di creare e diffondere musica elettronica autoprodotta, indipendente e di qualità. Techno Resistance si propone di connettere tra di loro le situazioni dell’autoproduzione, dell’autogestione, della cultura indipendente per alimentare un circuito ampio, libero, che vada oltre le logiche del business musicale.

www.myspace.com/technoresistance
www.myspace.com/pablito_el_drito


venerdì 7 marzo 2008 - dalle 22.30 - ingresso libero con tessera ARCI
HIT ME FUNK! JEERATHISKEY + THE 3rd MAN
:: FUNK :: ELECTRO :: HIP HOP :: SOUL ::
Hit Me Funk!

JEERATHISKEY selector (Alex Capodanno)

Agit pop fin dal 1986, cambia nome ogni volta che gli va: Califunk Thomas Dylanzo project. Raggiunge il riconoscimento sub commerciale come Natty Caporal, con il brano "Je t'aime mr.Brown" in cui sintetizza un incontro virtuale tra due colossi: Serge Gainsburg e Bob Marley.
Produce un vinile 12" stampato in 2000 copie only che ottiene ottime recensioni da Rough Trade e vari dj sparsi intorno al globo, e nel 2004 produce insieme a Matt Cooper il brano Tesco Miami, inserito nella compilation P.Groove.
Trasferito a Londra tra il 1988 e il 2001, collabora con Zion Train, il tastierista Matt Cooper (Outside/David Sylvian band/Incognito) e vari strusi creativi con l'etichetta NineBars Records e mixa in locali londinesi come il 333 Club di Old St. e il fighettissimo MOMO club di Regent St.
Produce programmi per Radio Blackout di Torino (Blackboard Jungle) e Radio Popolare Ntw di Milano (Pachanka Londra) e lavora come reporter dal carnevale di Notting Hill per Stereodrome RAI.
Stregato dal Funk, e tutto ciò che "beats on the one" ha il brutto vizio di provocare la dancefloor con cose strane ma potenti e apparentemente aliene tra loro... Una specie di Faust che riempita la dancefloor la distrugge con uno skip di Claudio Villa, per poi ricominciare da zero ad ammaliare il pubblico. Un vero bastardo!
Aspettatevi di tutto... 'cos Space is the Place...

 

THE 3RD MAN, aka Franky-Low-Energy

Disgraziatamente vittima fin dagli anni dell'adolescenza dall'esperienza degli antri oscuri e delle luci blu-violacee di club e discoteche, ...senza contare l'insana quantità di decibel attraversati, The Third Man non ha avuto problemi a superare l'iniziale curiosità per l'elettronica così come arrivava nei tardi anni ottanta da Chicago e soprattutto da Detroit, ma una volta riunita alle produzioni europee più "elettriche" (dall'electro-Pop di Yello, Soft Cell, Yazoo e Communards ai suoni di Dead Or Alive e poi della scena belga e di Rotterdam), ha avuto la Rivelazione con "Theme From Ssss-Exxxpress" & "Enter the Dragon"...nulla è stato più come prima.
Negli stessi anni Prince, Prince e ancora Prince (diventato intanto l'innominabile) hanno facilitato l'apprezzamento di tutto un universo sonoro: di corsa indietro nel tempo fino verso l'esplosione del P-Funk e delle meravigliose sound waves & good vibrations dei primi'70, senza dimenticarsi Salsoul, Philly-sound e via enumerando, il risultato è stato che tutto ha cominciato a rimescolarsi...
due piatti sono diventati un duello fra breaks, due spot sulla pista da ballo... una promessa di felicità e un bel grasso 303-sound ha aperto la via alla gioia dell'anima+profonda del GROOVE - e fra ritorni di electro disco, nu-electro, italo disco, colonne sonore, go-go, Miami bass, Grace Jones e via accumulando, ogni cosa, ogni suono ha acquisito un senso diverso: Music is our Life!

 
sabato 8 marzo 2008 - dalle 22.30 - ingresso libero c. tessera ARCI
DJ TOUBAB e RADIOPOP presentano T-BERIUS
:: MC HIP HOP/DANCEHALL Live - segue DANILO PAZ e DJ MILLY DjSet ::
T-BERIUS

Sabato 8 marzo sul palco del BIKO , il secondo dei cinque concerti live organizzati dalla trasmissione DJ TOUBAB (Radio Popolare), con i TIBERIU's.

Conducono la serata Elisabetta Jankovich , aka Dj JANKO, e Wintana Rezene.
Dopo il concerto DANILO PAZ e Dj MILLY alla consolle.


T-BERIUS  

T-BERIUS

Fuggono dalla Romania per necessità 10 anni or sono e finalmente coronano il loro sogno: fare rap.

T-BERIU's sono Ciprian e Tiberiu, due trentenni che dopo aver subìto hanno trovato il modo di far sentire la loro voce forte e chiara.
Cantano la vera vita del ghetto, quella che solo un clandestino può conoscere veramente.

Un anno fa a Milano incontrano Alex Giana e Fabio Dalè che curano la produzione artistica del progetto.
Il loro riscatto è nella musica, un rap con venature balcaniche e transilvane e testi corrosivi (in italiano con interventi in rumeno) che risvegliano le coscienze sopite.

www.myspace.com/tberius

DJ TOUBAB, la trasmissione di Radio Popolare in onda ogni mercoledì alle 23.30, che ospita cittadini stranieri e giovani della seconda generazione di immigrati (G2).

In questo spazio presenteranno le canzoni del cuore, le hit e gli standard del loro paese.
www.radiopopolare.it/trasmissioni/toubab

a cura di Claudio Agostoni

per info: tubab@radiopopolare.it
email: info@bikoclub.net

lunedì 10 marzo 2008 - dalle 21.00 - ingresso libero con tessera ARCI
BLOW YOUR HEAD! Blaxploitation time!
Rassegna di proiezioni dedicate alla cultura cinematografica afroamericana
Influential and controversial, the "blaxploitation" genre introduced such actors as Richard Roundtree, Fred Williamson and especially Pam Grier as the stylish avatars of a new, aggressive brand of African-American pride and self-reliance, born out of the fires of Watts and Detroit and the blood of King and Malcolm X.
The films allowed black men and women to participate as heroes for the first time in blazing fantasies of revenge and empowerment against evil white people, who often proved to be the ultimate source of ghetto oppression.
Cleopatra Jones  

ore 21.00

CLEOPATRA JONES AND THE CASINO OF GOLD BROWN (USA 1975)
diretto da Charles Bail e scritto da William Tennant.
Cleopatra Jones,interpretata da Tamara Dobson è un’agente federale impegnata nella lotta al traffico di stupefacenti, una donna d’azione, una sorta di James Bond al femminile, esperta di arti marziali e con un arsenale di vario tipo ponto all’uso.
In questo film è in missione a Hong Kong dove dovrà confrontarsi con un’altra cattiva, la potente coordinatrice dello spaccio nonché boss del gioco d’azzardo Bianca Javin/Dragon Lady (interpretata da Stella Stevens).

ore 23.00

ENTER THE DRAGON (1973)
di Robert Clouse, con Bruce Lee, John Saxon e Jim Kelly (98').

La trama di "Enter the Dragon" è piuttosto originale. Bruce Lee interpreta... Lee, un maestro d'arti marziali che, già dalle prime sequenze del film, dà sfoggio della sua bravura combattendo contro un avversario interpretato da Samo Hung.

Agente degli inglesi, Bruce Lee viene incaricato di indagare su un criminale di nome Han, che gestisce un traffico d'oppio e una tratta di donne bianche. L'agente deve quindi infiltrarsi nel quartier generale del nemico penetrando sull'isola al largo di Hong Kong, dove questi regna come un despota assoluto.
(vedi il programma)

martedì 11 marzo 2008 - ore 21.00 - ingresso 5 Euro con tessera ARCI
LAUTER (Parigi) concerto live
Associazione Scalo10 presenta: LAUTER (canto, chitarra e banjo)
Lauter  

Boris Kohlmayer aka LAUTER inventa un universo malinconico dal clima incantatore, derivato dalla musica folk americana e dal freddo rock britannico. Il songwriting nutre un rapporto constante tra evocazioni quasi ingenue di piaceri semplici e una poesia marcata da un'ansietà tipicamente urbana.

Nato nel 1976 a Lauterburg in Francia, Boris studia musica a Strasburgo in Francia dal 1995.
Si produce lì in diverse formazioni di musica improvvisa, noise sperimentale e post rock (drey, frei, chlika, l'otarie façonnable, l'autre orchestre, down, un gelato per me, l'ensemble ni-piit, stimultania orchestra, paint blood, roger meteor, les filles d'aplombs, western...)
Trasferitosi da allora a Parigi, LAUTER si produce essenzialmente solo; al canto, chitarra e banjo.


www.myspace.com/_lauter

mercoledì 12 marzo 2008 - ore 21.00 - ingresso 5 Euro con tessera ARCI
SUN SOOLEY concerto live
:: REGGAE :: ACUSTICO :: HIP HOP ::
Sun Sooley  

SUN SOOLEY è uno dei più famosi cantanti reggae del Senegal, nato e cresciuto a Dakar. E’ anche uno dei pionieri dell’hip-hop africano, avendo suonato per anni con la band Jant-Bi, con cui ha partecipato anche a tour europei. Ha realizzato nel suo paese quattro dischi e sta attualmente lavorando ad un nuovo cd.
Ha collaborato tra gli altri con i famosi artisti senegalesi Youssou n’Dour e Baaba Maal.

Famoso anche per la sua capacità di coinvolgere il pubblico, le sue canzoni parlano di unità e scambio tra culture e la sua musica è un mix-up dal sapore afro-americano e afro-europeo.

www.myspace.com/sunsooley

Fabrizio Catinella, ha suonato per quasi dieci anni nella band Ganjamama, con cui ha registrato due dischi, ha partecipato a due tournee italiane ed una in Brasile.

Collabora con i musicisti di Africa Unite, Reggae National Ticket, Franziska, e con I-tal Sound. Gestisce con suo fratello Lotus (già chitarrista dei Ganjamama) uno studio di registrazione dove produce musica indie. Ora è in fase di lavorazione il disco dei Toxic Tuna (ska, rock steady, reggae).

Lucio Sagone ha al suo attivo una decina di incisioni con diverse band (Cods, Don Quibol, Uncode Duello, Franklin Delano e Gatto Ciliegia contro il Grande Freddo), svariate tournee in Italia e all’estero (Svizzera, Francia, Portogallo, Turchia, USA, Senegal), esperienze teatrali (compagnia MinaVagante), spettacoli circensi e collaborazioni con vari artisti italiani e internazionali (tra tutti il Damo Suzuki Network). Attualmente collabora con Gatto Ciliegia, Don Quibol, con la fanfara balcanica Nema Problema Orkestar e con Roberta Carrieri (vocalist dei Fiamma Fiumana).

giovedì 13 marzo 2008 - ore 22.30 - ingresso 5 Euro con tessera ARCI
VOODOO MACHINE ft. Love Supreme
LOVE SUPREME (ESP Records) + Radical Animal Beat (Barcelona) Live Set
Voodo Machine

ESP Records nasce nel 2002, quando i DJs Roberto Di Movi e Nick Sarno, residenti nello stesso club, incontrano il produttore e chitarrista Sapo e creano il progetto Love Supreme.

Nel 2004, il leggendario Dj italiano Bruno Bolla, comincia a sostenere il loro lavoro e più tardi collabora nelle loro ottime produzioni di musica elettronica.

Da qui decidono di formare una label digitale, per concentrarsi sulla loro produzione musicale e su un proprio stile e per dare visibilità agli artisti di cui condividono il lavoro.


ESP Records non ama definire un proprio stile, è una label di musica elettronica underground che ama spaziare tra stili diversi, a rinnovare il classico sound della house fino ad esplorare i nuovi suoni europei.

 

ESP Records ha sede in Milano, ne fanno parte Love Supreme, Nic Sarno/SAT, Mhouze e Noume.
myspace.com/lovesup
myspace.com/esprecord
www.esp-records.com

Radical Animal Beat  

RADICAL ANIMAL BEAT

Zésar e Jess, di Barcelona, provengono dai La Suite Mosquit, band con 10 anni di storia e due album all'attivo: Electric devotion manual (Moby Disk Records 1999) e Rock Criminals (Discmedi 2004).
Hanno suonato come band di supporto ai Red Hot Chilli Peppers nel 2003 e a Jamiroquai nel 2005.

Radical Animal Beat è il loro nuovo progetto Electronico Funk, con un radical beat, ed un essenza animale.

www.myspace.com/radicalanimalbeat

www.radicalanimalbeat.com


venerdì 14 marzo 2008 - dalle 22.30 - ingresso 5 Euro con tessera ARCI
FUNKY DIP - Friday SuperFunky Party
resident SUGAHWINGS (funk & rare grooves) + special guest
Funky Dip

SUGAHWINGS si appassiona alla musica Black fin da giovanissima, e dal 2002 partecipa attivamente alla scena del clubbing imparando le tecniche del djing. Inizia il suo percorso dal reggae, collaborando con ladies Poikila e Xinamun al progetto Princess Melody, che nasce dal laboratorio musicale  Pergola. Da due anni si è spostata verso il Soul e il Funk.

myspace.com/sugahwings

MON C, il dj più amato dalle donne non certo per la sua prestanza fisica, ma sicuramente per il suo lato oscuro ed inafferrabile. La sua selezione è ruspante ed audace, quanto la sua prestanza in pista.

Sarà capace di selezionare un disco ed abbandonare contemporaneamente la consolle,

per dimenarsi e concupire le donne sul dancefloor. Bisogna aspettarsi questo ed altro.
myspace.com/tuttofatto


MIGHTY MIKE, aka Fratelli Riviera insieme a Rolando, è noto per i suoi set a base di electro-funk e disco. myspace.com/fratelliriviera

sabato 15 marzo 2008 - ore 23.00- ingresso 5 Euro + tessera ARCI

ALKA SELTZER - effervescente psichedelico!

Resident Djs NICK RECORDKICKS, CLAUDIO AUDIO, SIR VINIER, Dj AIVAN + special Guest

Alka Seltzer
Alka Seltzer  

La Promozione è a cura di Record Kicks :
Info 02 36561042 / recordkicks@recordkicks.com



lunedì 17 marzo 2008 - dalle 21.00 - ingresso libero con tessera ARCI
BLOW YOUR HEAD! Blaxploitation time!
Rassegna di proiezioni dedicate alla cultura cinematografica afroamericana
Influential and controversial, the "blaxploitation" genre introduced such actors as Richard Roundtree, Fred Williamson and especially Pam Grier as the stylish avatars of a new, aggressive brand of African-American pride and self-reliance, born out of the fires of Watts and Detroit and the blood of King and Malcolm X.
The films allowed black men and women to participate as heroes for the first time in blazing fantasies of revenge and empowerment against evil white people, who often proved to be the ultimate source of ghetto oppression.
Dave Chapelles's Block Party  

ore 21.00

THE MACK (USA 1973)
di Michael Campus, con Max Julien, Richard Pryor, Carol Speed e Roger E.Mosley (110')
Il film racconta della vita di John Mickens (aka Goldie), uno spacciatore di droga appena uscito di prigione che diventa un grosso magnaccia. Contro di lui un altro ruffiano, Pretty Tony, due corrotti poliziotti bianchi, un boss del quartiere, e addirittura il suo stesso fratello (nazionalista nero), cercano di farlo uscire dal business. Girato a Oakland, California, è uno dei film più famosi della blaxploitation.

ore 23.00

DAVE CHAPELLES' BLOCK PARTY (2006)
diretto da Michel Gondry, con Erykah Badu, Kanye West, Mos Def, Jill Scott, Talib Kweli, Common, the Roots, Dead Prez, e una speciale riunione dei Fugees, Secret location live concert in Brooklyn (110')

Dave Chappelle, interpreta se stesso in un documentario che mette in risalto le sue caratteristiche di artista e comico, in un mix di scene e d intermezzi musicali ispirati in parte al documentario del 1973 Wattstax.

(vedi il programma)

mercoledý 19 marzo 2008 - dalle 20.00 - 5 euro c. tessera ARCI
Tropical: Cosmic Jazz feat. Gerardo Frisina
FunkInMilano + DjFede + special guest: Gerardo Frisina (Schema Records)
tropical Cosmic Jazz  

Tropical: COSMIC JAZZ
FunkInMilano + Dj Fede + GERADO FRISINA


Ingresso con tessera Arci, free fino alle 21.30, 5 € dopo le 21.30; i primi 40 arrivati troveranno in omaggio una compilation in CD (a scelta tra Cosmic Jazz e DjFede’s Deep Funk Theory, una raccolta di 12 rarissime traccie funk!).

Per una sera dimenticate le atmosfere più cupe e cattive dei club milanesi, plasmate da elettronica, suoni minimali e synth. Tropical è una situazione agli antipodi, che almeno per una sera - sarà la primavera alle porte - vuole portarvi in un’atmosfera calda, caldissima, quasi tropicale, fatta di colori.

Gerardo Frisina, uno degli artisti principali della Schema Records, l’etichetta milanese nota in tutto il mondo, sarà l’ospite speciale della serata con un djset che spazierà tra rare grooves e nuove produzioni.

L’occasione è imperdibile perchè sebbene Frisina sia richiesto, non solo in tutta italia, ma in tutto il mondo (su tutti USA e Giappone), non è facile sentirlo a Milano.

Il warm up è affidato a FunkInMilano.

 
COSMIC JAZZ Compilation
Grooves, Nu Jazz, Latin Rhythms, Afro, Latin Funk, Jazzy House. L’occasione è quella della presentazione di Cosmic Jazz, un' incredibile raccolta di Jazz e Nu Jazz, tutto italiano selazionata dal torinese Dj Fede, uno dei più importanti collezionisti nostrani di black music.

I nomi contenuti vanno da artisti classici, come Marco Di Marco, Idea 6, Max Rocci e Amedeo Tommasi, e protagonisti assoluti della nuova scena jazz dance come Big Bang, Fabio Nobile e i ricercatissimi Nicola Conte e Gerardo Frisina.

www.myspace.com/funkinmilano
www.myspace.com/deepfunktheory
  Cosmic Jazz
giovedì 20 marzo 2008 - dalle 21.00 - ingresso 3 Euro con tessera ARCI
* * * * * * * BIKO SESSIONS * * * * * * *
FROM DUBSTEP TO TECHNO: ft. a034 (NoHumanNoCry dubstep live)
NHNC  

NoHumanNoCry & Technoresistance presentano

*****Biko Sessions*****
from dubstep to techno


dalle 21.30

Dj Pablito el Drito (dubstep/grime) & Guest Mc's

dalle 23.00

a034 (NoHumanNoCry dubstep live)

TECHNO RESISTANCE è un progetto musicale/multimediale che nasce dall’esigenza di trovare nuovi spazi, tempi, modi di creare e diffondere musica elettronica autoprodotta, indipendente e di qualità. Techno Resistance si propone di connettere tra di loro le situazioni dell’autoproduzione, dell’autogestione, della cultura indipendente per alimentare un circuito ampio, libero, che vada oltre le logiche del business musicale.


www.myspace.com/technoresistance
www.myspace.com/pablito_el_drito
www.myspace.com/a034sonic
www.a034.it


venerdý 21 marzo 2008 - dalle 22.30 - ingresso con tessera ARCI
FUNKY DIP - Friday SuperFunky Party

resident Djs: SUGAHWINGS :: Dj FAB :: FunkInMilano + GUEST

Funky Dip

SUGAHWINGS si appassiona alla musica Black fin da giovanissima, e dal 2002 partecipa attivamente alla scena del clubbing imparando le tecniche del djing. Inizia il suo percorso collaborando con ladies Poikila e Xinamun al progetto Princess Melody, che nasce dal laboratorio musicale  Pergola. Da due anni si è spostata verso il Soul e il Funk.

myspace.com/sugahwings

FunkInMilano è un colletivo di DJ e collezionisti di dischi. Da Funky V, aka SoulVoce, DoppiaW, Gag, Tomato & Casty, tutti con un decennale background Hip Hop, hanno esplorato strade diverse secondo un'evoluzione creativa personale, caratterizzata da un certo eclettismo ma dominata da un'unica e ben definita matrice funk e soul.
www.myspace.com/funkinmilano

sabato 22 marzo 2008 - dalle 22.30 - ingresso libero con tessera ARCI
DA BADASSS! Old School HipHop & more
:: OLD SCHOOL HIP HOP :: R'NB :: DISCOHOUSE ::
Da Badasss  

Se siete rimasti in città e avete voglia di bbbuona musica e bbbella gente al Biko è serata OLD SKOOL con Dj Milly alla consolle e Dj Nubi, con una selezione che va dai classici dell'HipHop e dell' R'nB alla discoHouse.

mercoledý 26 marzo 2008 - dalle 21.00 - ingresso libero con tessera ARCI
BLOW YOUR HEAD! Blaxploitation time!
Rassegna di proiezioni dedicate alla cultura cinematografica afroamericana
Influential and controversial, the "blaxploitation" genre introduced such actors as Richard Roundtree, Fred Williamson and especially Pam Grier as the stylish avatars of a new, aggressive brand of African-American pride and self-reliance, born out of the fires of Watts and Detroit and the blood of King and Malcolm X.
The films allowed black men and women to participate as heroes for the first time in blazing fantasies of revenge and empowerment against evil white people, who often proved to be the ultimate source of ghetto oppression.
Shaft  

ore 21.00

SHAFT (USA 1971)
di Gordon Parks (100')
con Richard Roundtree, Moses Gunn, Gwenn Mitchell, Lawrence Pressman.

Usato come modello per i film di blaxploitation, contiene elementi del filone noir. Parla del detective privato John Shaft, che spazia da Harlem alla mafia italiana per trovare la figlia scomparsa di un gangster nero.
Il film è l'adattamento dell'omonima novella di Ernest Tidyman; la sceneggiatura venne scritta dallo stesso Tidyman, coaudiuvato da John D.F. Black, che lo aiutò a stenderla secondo i canoni cinematografici.

Il personaggio di Shaft è un insieme di stereotipi sul detective: determinazione, arguzia e forza.
Nel suo essere razionale, sicuro e dalla parte della giustizia, Shaft ha il compito di smentire tutti gli stereotipi sui neri che li ritraevano solo come spacciatori, magnaccia o gangster.
(vedi il programma)

giovedý 27 marzo 2008 - dalle 22.30 - ingresso con tessera ARCI
VOODOO MACHINE ft. Dj Sapo e Nick Sarno
:: FUNK :: ELETTRONICA :: PSICHEDELICA :: DISCOHOUSE ::
Voodoo Machine  

ESP Records nasce nel 2002, quando i DJs Roberto Di Movi e Nick Sarno, residenti nello stesso club, incontrano il produttore e chitarrista Sapo e creano il progetto Love Supreme.

Nel 2004, il leggendario Dj italiano Bruno Bolla, comincia a sostenere il loro lavoro e più tardi collabora nelle loro ottime produzioni di musica elettronica.

Da qui decidono di formare una label digitale, per concentrarsi sulla loro produzione musicale e su un proprio stile e per dare visibilità agli artisti di cui condividono il lavoro.


ESP Records non ama definire un proprio stile, è una label di musica elettronica underground che ama spaziare tra stili diversi, a rinnovare il classico sound della house fino ad esplorare i nuovi suoni europei.

ESP Records ha sede in Milano, ne fanno parte Love Supreme, Nic Sarno/SAT, Mhouze e Noume.
myspace.com/lovesup
myspace.com/esprecord
www.esp-records.com

venerdý 28 marzo 2008 - dalle 22.30 - ingresso con tessera ARCI
FUNKY DIP - Friday SuperFunky Party

resident Djs: SUGAHWINGS :: Dj FAB :: FunkInMilano + guest

Funky Dip

Dj FAB dal Funk al Soul, dal Freakbeat alla Psichedelia, Bianco o Nero...tutto ciò che è rare groove, ma soprattutto dusty, va bene! Senza schemi ...solo vibe, organi, percussioni, chitarre e tamburines...ho messo musica ovunque e da nessuna parte, con tutti e con nessuno...ciò che importa è solo il ritmo!

FunkInMilano è un colletivo di DJ e collezionisti di dischi. Da Funky V, aka SoulVoce, DoppiaW, Gag, Tomato & Casty, tutti con un decennale background Hip Hop, hanno esplorato strade diverse secondo un'evoluzione creativa personale, caratterizzata da un certo eclettismo ma dominata da un'unica e ben definita matrice funk e soul.
www.myspace.com/funkinmilano

sabato 29 marzo 2008 - dalle 22.30 - ingresso 5 Euro con tessera ARCI
ELECTRIC JAZZ ROOM ft. PAUL MURPHY
PAUL MURPHY (Afro Art Records- UK) FRANK SICCARDI (Irma Records - ITALY)
Paul Murphy  

Paul Murphy (Afro Art Records), produttore, polistrumentista e discjockey veterano, attivo fin dalla fine degli anni ‘70, fu tra i primi a mescolare il jazz ai nuovi suoni 'disco', anticipando la nascente jazz/dance.
E’ stato DJ resident del mitico Blue Note di Hoxton Square a Londra, e fondatore della label Afro Art che da allora continua a mietere successi fra i DJ’s di tutto il mondo.
Il suo ultimo lavoro, The Trip, contiene sonorità jazz e un pizzico di etnico.

myspace.com/afroartrecords
myspace.com/paulmurphythetrip

 

Frank Siccardi (Irma Records) inizia negli anni 80, come DJ Reggae, Dub e World Music, Latin, Acid Jazz per raggiungere nel tempo sonorità più elettroniche come Drum'n'Bass, Broken Beat/Future Jazz e Electro/Tech House. Dal 2001 lavora con la Irma Records, per la quale cura la serie Sambass, dedicata alla D'n'B brasiliana.
In precedenza aveva fondato alcune label storiche del panorama italiano, quali Reform, Reshape, Sonica e Archive (con Enrico 'Volcov' Crivellaro), Head To Toe (sempre per la Irma Records).

myspace.com/franksiccardi

myspace.com/sambass4